Giacomo Nobbio - ibridatore - ibridazione garofano, garofani sanremo
italiano english
newsletter
Home   Ricordano Nobbio    I grandi ibridatori    Ibridazione    Floricultura    Evoluzione del garofano    Rassegna stampa    Bibliografia   
 
Domenico Aicardi
Ermanno ed Ester Moro
Quinto Mansuino

Ibridazione
Hybrida
Links
Raffaele Di Meglio
Vacanze Ideali
www.nobbio.com
Condividiamo.net

VIDEO
- Giogio Bocca intervista Giacomo Nobbio

 

Domenico Aicardi


Viene giustamente considerato il promotore della ricerca di nuove varietà nella nostra provincia, figlio del medico Costanzo Aicardi, uno dei primi coltivatori di rose in provincia, già da bambino apprende dal padre l’amore per la floricoltura.
Terminati gli studi si rende presto conto dell’importanza delle varietà nello sviluppo delle coltivazioni in Riviera. Nel 1928 iniziò la sua attività di ricerca con ottimi risultati sia nel campo della rosa che del garofano. Ricoprì varie cariche pubbliche tra cui la presidenza della Stazione Sperimentale e grazie al suo interessamento vennero fondati l’Ente Mostre Floreali e l’A.N.F.I (Associazione Nazionale Floricoltori Ibridatori). Tra le sue rose più famose ricordiamo “Signora Piero Puricelli”, “Eterna giovinezza” ed in particolare la “La Gloria di Roma”, che ebbe un’enorme successo non soltanto in Riviera ma anche in America. Nel campo del garofano costituì molte varietà ancora oggi ricordate come il “Minerva”, “Dandy”, “Savoia”, “Sirena” ed ”Oscar”.
Oltre agli indubbi meriti come costitutore dobbiamo riconoscere ad Aicardi di aver applicato per primo il rigore scientifico alla ricerca dei nuovi tipi; in questo egli seppe abbinare la sensibilità del floricoltore e l’obiettività del ricercatore. Fu anche l’autore di numerosi scritti sulla tecnica di ibridazione e coltivazione della rosa e del garofano. Per nulla geloso dei suoi “segreti” di mago della floricoltura, era solito prodigare consigli ed insegnamenti alla grande cerchia di amici che frequentavano Villa Minerva ed é grazie alla sua disponibilità ed al suo entusiasmo che in molti intrapresero il difficile mestiere di ibridatore.


Suggerimenti:


News
Download
Site map
 
Webmaster: Raffaele Di Meglio
Projectmanager: Mariagrazia Mazzella